domenica 21 ottobre 2012

Il mio cappotto

A ognuno il suo cappotto. Quest'anno mi piace in particolare perchè c'è un ritorno ai tagli sartoriali, alle linee morbide, che ai doppi bottoni. Poi sono sicura che ognuno di noi è in grado di reinterpretarlo come meglio preferisce e secondo il proprio modo di essere. Ecco perchè qui troverete sia alcuni esempi di alcuni dei brand che seguo ma anche quello che ho trovato in rete, le idee delle bloggers e delle street style girls. MAX&CO Inizio con la proposta di Max&Co. Adoro da sempre i cappotti di Max&Co, ne ho uno bellissimo nero un evergreen, che uso ogni anno e che mi fa sentire davvero speciale. Qui ve ne propongo alcuni esempi diversissimi tra loro:divertenti,colorati, classici, dai tagli anni 60 a quelli più sciancrati. Adoro anche gli accessori usati in questa nuova collezione: le borsette con le maniglie a catenella, i capelli leggermente bombati. Insomma un tocco di stile che ci fa sempre sentire uniche.
MASSIMO DUTTI Questa è una proposta di Massimo Dutti e mi fa impazzire: il colore cammello, la linea morbida che accarezza il corspo. Da abbinare con un maglioncino bianco e dei jeans strettissimi rigorosamente blu. L'accessorio per spezzare questa rigorosità? Il mocassino tigrato!
MANGO Questi modelli di Mango mi piacciono per il motivo a spiga, il calore, e la morbidezza. Stanno bene con tutto: un tubino aderentissimo con un paio di stivaletti alla caviglia con tacco vertiginoso. Ma anche in versione più comdoda con un pantalone classico e un golfino, semplicemente perfetto.