lunedì 19 settembre 2016

LIFE: BEDDA cucina siciliana di strada



Ciao ragazze, sabato pomeriggio sono stata con Gabry a Milano e ci siamo imbattuti in BEDDA. Vi spiego subito cosa è. Si tratta di un progetto di street food, in cui potete assaporare la bella e buona cucina siciliana con i suoi sapori semplici e popolari. Infatti i proprietari, una bellissima coppia milanese che ha deciso di prendere la vita tra le proprie mani, gira a bordo di un'apecar vintage in cui hanno allestito una piccola cucina per fare il loro Pane cunzatu&cuntatu... una delizia per i nostri sensi!

Il pane cunzatu, ovvero pane condito, è uno dei piatti della tradizione siciliana, definito anche pane della disgrazia perché è nato infatti in tempi di crisi, dove si arricchiva il pane di sapori,odori e condimenti poco costosi e di facile reperibilità.
Il pane che propone Bedda oltre a essere condito di ingredienti di altissima qualità, al 100% siciliani e biologici è anche veicolo di brevi "cunti", i racconti di storie popolari, scritti da un lato in siciliano e dall'altro in italiano. Infatti accanto all'ape c'è un piccolo banchetto con su alcune piantine di origano e questo libro molto particolare.

Sabato erano vicino ad Eataly, mercoledì li trovate da Altavia, nel loro bel cortile di Alzaia Naviglio Pavese 78/3 a Milano, invece tra un mesto da Eataly a Piacenza. Se siete nelle zone andateci perché merita.

I panini che abbiamo provato noi erano questi:
Cunzato Scopello
- acciughe "Campisi" di Marzamemi
- pomodorini Pachino
- ciliegino secco igp
- formaggio primo sale ragusano dop
- capperi e origano di Pantelleria
- olio di oliva extravergine Tonda Iblea


Cunzato Sasizza
- suino nero dei Nebrodi (presidio slow food)
- pate di olive nere
- pomodorini secchi di Pachino
- insalata
- olio di oliva extravergine Tonda Iblea



Vi lascio l'indirizzo della loro pagina Facebook https://www.facebook.com/apebedda



photo by Gabriele Delfino 
https://www.instagram.com/sweetlifeman/