domenica 8 gennaio 2017

Benvenuto 2017!


Buongiorno e un BUON ANNO a tutti!!!
Spero abbiate trascorso delle serene feste, del tempo piacevole insieme ai vostri cari e anche per voi. In giro c'è l'influenza quindi magari qualcuna di voi, proprio durante i giorni di festa (perché poi accade sempre coì), si è ammalata, come è accaduto alla mia amica Dani: a voi tutti vanno i miei auguri di buona guarigione! 
Io ho trascorso delle giornate splendide, nel periodo del Natale, circondata dall'affetto e dall'amore della mia famiglia: sono stata proprio bene. Grazie a Gabry e ai nostri genitori che mi hanno regalato uno dei doni più belli: la pace e la serenità. L'inizio dell'anno invece è stato proprio di merda! Scusate il francesismo ma sono sincera e non trovo una definizione più adatta. Speriamo che il trascorrere del 2017 possa migliorare.
Comunque, avevo tante idee per iniziare l'anno con dei post particolari ma non ho avuto il tempo di preparare nulla, e me ne scuso. Vorrei però poter iniziare con una risata e ho deciso di mostrare gli oggetti moda più brutti che ho visto nel 2016, quelli per i quali ti domandi: ma perché???
E ve li mostro perché in questi giorni in cui ho lavorato ho visto alcune ragazze/ragazzi indossarli e mi hanno strappato un leggero sorriso, lo stesso che spero possano strappare a voi. Perché come mi ha ricordato la mia amica Magda, è vero che bisogna sorridere alla vita, sempre. Quindi iniziamo così!

Una buona domenica e una buona giornata a tutti voi!
La vostra Ci


I mocassini con il pelo di Gucci





Le ciabattine pelose di Miu Miu




Gli zoccoli olandesi invernali


Il top anni '90 direttamente da 90210 Beverly Hills



I sandali con le calze







Fonte web