mercoledì 24 gennaio 2018

MODA SOSTENIBILE: Gira e Rigira La Moda

Ciao a tutti e buon mercoledì! Dai siamo a metà settimana ed è quindi tutto in discesa! Quest'oggi vorrei parlarvi di moda sostenibile e in particolare di un brand tutto made in Italy: Gira e Rigira la Moda, dal sapore vintage.
Miglia e miglia di tessuto e stoffa riposano da 30, 40, 50 anni in magazzini abbandonati e garage polverosi. Un mondo di preziosi resti dimenticati che Germana Bargoni, spinta dalla sua passione per l'archeologia tessile, ha scavato e recuperato tuffandosi in vecchi magazzini e negozi in Italia, Europa e Stati Uniti. Ciò che emerge è l'antica trama di texture, tessuti dai colori vivaci, fantasie retrò e senza tempo che Germana mette insieme creando oggetti unici e spesso, data la preziosità della sua collezione, trasformandoli in gemme rare uniche: abiti, camicie, camicette, pantaloni da bowling ... Ogni articolo è fatto a mano e cucito a mano da Germana nel suo laboratorio di Bologna. In ogni capo di abbigliamento si può raccontare un frammento di un passato colorato, elegante e unico, rivive e una piccola storia. Era un passato in cui Gira la Moda era presente. E tu sai solo che la moda gira, gira e ... gira.
Vi lascio alcune immagini dei capi di Germana e sotto trovate i riferimenti... io ho già puntato alcuni top e voi cosa aspettate?









Per Info
Instagram: girarigira

Vi lascio con un bacione augurandovi un buon proseguimento di giornata e settimana!
La vostra Ci